5 comportamenti con cui rendiamo il cane parte della famiglia

5 comportamenti con cui rendiamo il cane parte della famiglia

Chiunque possiede o ha posseduto un cane lo può dire con certezza: il cane è molto più di un animale domestico, è un compagno di vita.

Dal momento in cui arriva a casa, spesso solo un allegro batuffolo di pelo, il cane diventa parte integrante della nostra vita. Cresce insieme ai nostri figli, passa le varie fasi della vita insieme a noi, comunica in modo molto diretto il suo affetto e ci capisce.

Elenchiamo 5 comportamenti con cui mostriamo ogni giorno che il cane fa parte della famiglia.

Dorme nel nostro letto

Non tutti i proprietari danno al cane il permesso di dormire nel proprio letto. Coloro che lo fanno, dicono gli studiosi, hanno creato un legame più stretto con il proprio animale. In particolare, in questo modo il cane acquisisce il nostro ritmo sonno veglia. I cani si sentono gratificati da quest’attenzione, e spesso stanno svegli dedicandosi alla guardia mentre il proprietario riposa.

Ha un posto speciale sul divano

Alla fine della giornata di lavoro, dedichiamo al nostro amico a quattro zampe sufficiente tempo da condividere. I cani beneficiano del fare esercizio, andare al parco, del gioco, del contatto sociale con altri esemplari, ma naturalmente anche stare insieme nei momenti di relax è molto positivo. Per il cane stare nel divano vicino a noi, significa avere un ruolo ed essere accettato nel suo branco, rappresentato dalla nostra famiglia.

Non dimentichiamo il suo compleanno

Può sembrare sciocco, ma coloro che amano il proprio animale non dimenticano il suo compleanno. Anche questo è un prezioso indicatore di quanto il cane fa parte della famiglia. È l’occasione per fargli un regalo, per costruire il suo gioco preferito che si è consumato, o comprare per lui uno snack gustoso. In questo modo, rafforziamo il nostro legame.

Non dimentichiamo di fissare una visita dal veterinario

Le azioni a volte contano più delle parole, commentano gli esperti. Così un altro modo per dimostrare che vogliamo bene al nostro cane, e che lui è estremamente importante per noi, è quello di portarlo regolarmente dal veterinario. È probabile che il cane non ami moltissimo queste ricorrenze, di solito associa i luoghi a quest’esperienza per lui non troppo eccitante, ma noi lo facciamo per il suo bene e interesse.

Lo portiamo in viaggio con noi

Per portare il cane in vacanza, è opportuno seguire tutte le regole di viaggio previste per il trasporto di animali domestici (sia che ci muoviamo in macchina, in nave o in aereo). Quella più importante, tuttavia, è che il cane possa godere anche di questa importante fetta del nostro tempo, e farci compagnia durante le vacanze. Evitiamo di lasciarlo solo a casa, si può deprimere – non dimentichiamo che lui non può trovare una giustificazione razionale per la nostra assenza – e inoltre gli possiamo far vivere così esperienze sensoriali nuove.

E’ importante garantire a Fido un’alimentazione sana e bilanciata, in modo da attuare un atteggiamento preventivo verso i problemi ai quali il cane può risultare predisposto. Per i cani che hanno manifestato forme di allergia alimentare o di intolleranza, i nostri veterinari hanno formulato gli Alimenti Grain Free in crocchette e quelli BIO umidi. Sono tutti Alimenti monoproteici ipoallergenici, completi e bilanciati, perfettamente adatti per una dieta ipoallergenica.


Scopri gli Alimenti Grain Free


Recommended Posts

Leave a Reply