Come organizzare gli spazi per il gatto

Come organizzare gli spazi per il gatto

Piccole attenzioni per rendere felice un gatto domestico

Il gatto, rispetto agli altri animali domestici, si distingue per la sua territorialità; infatti, ama risiedere in un determinato ambiente e considera tale esigenza più importante del condividere la propria vita con altri suoi simili. Soprattutto se trascorriamo la maggior parte delle nostre ore lontano da casa, diventa fondamentale fornire al gatto un ambiente capace di stimolarlo e che gli permetta di sviluppare le capacità esplorative.

Quando possibile, cerchiamo di sfruttare al meglio anche gli spazi che si sviluppano in verticale, ad esempio ricorrendo a delle mensole; i felini adorano rimanere in posizione sopraelevata ad osservare quanto accade attorno a loro. Sempre per esplorare, i gatti sono attirati da armadi o cassetti lasciati aperti per errore. Pertanto, per evitare che i vestiti vengano cosparsi di pelo, ricordarsi di chiudere sempre tutto o, comunque, di rendere inaccessibili determinati ambienti.

Un elemento che non deve mai mancare in una casa in cui vive un gatto è il tiragraffi; con tale accessorio potrà non solo rifarsi gli artigli, ma anche rilassarsi e fare esercizio fisico. Molto importante è anche l’erba gatta: potremo acquistare un vaso già pronto, oppure seminarla direttamente per averla fresca in ogni periodo dell’anno.

Organizzare in modo ottimale gli spazi significa anche fare grande attenzione nella scelta delle piante da inserire in casa. Difficilmente da quanto diverse persone credono, anche specie molto diffuse possono risultare tossiche se ingerite dai gatti: è il caso di azalee, ciclamini, oleandri ed edere.

Ricordiamoci che i felini amano la privacy, non disdegnando l’isolamento anche dai propri simili. Assicuriamoci, pertanto che possano dormire senza essere disturbati. Infine, teniamo conto del fatto che i gatti non hanno nella condivisione una delle loro caratteristiche. Per tale motivo, se in casa è presente più di un micio, ognuno dovrà avere a disposizione una lettiera e una diversa ciotola per il cibo.

Un gatto che mangia in maniera sana e completa, gode di una salute migliore e ha una pelle sana e il pelo lucido. Inoltre, mantiene intatto il suo umore e la sua vitalità. Per lui ti consigliamo Mongrel Grain Free Salmone e Patate Dolci Kg 2. Sono un alimento ipoallergenico, privo di cereali e adatto alla dieta di un carnivoro come il Gatto.  Il Salmone è un’ottima fonte proteica che rafforza la sua muscolatura. E’ Ricco di Omega 3 e Omega 6, e  protegge il suo sistema immunitario.


Scopri l’Alimento


Recommended Posts

Leave a Reply