I benefici del nuoto e dell’idroterapia per il cane

I benefici del nuoto e dell’idroterapia per il cane

Il nuoto offre molti benefici all’uomo, dal refrigerio in una calda giornata estiva al tenersi in forma ottimale. Forse è meno risaputo che anche i nostri amici a quattro zampe, fin da quando sono cuccioli, possono avvantaggiarsi del fare nuoto e del trascorrere tempo in acqua.

Sia che tu voglia mantenere allenato un cane, o migliorare una patologia scheletrica in un cucciolo, o rimettere in piedi un cane anziano dopo un intervento, portare il tuo cane in acqua può rivelarsi un’efficace terapia.

Benefici della terapia acquatica per cani

Ci sono alcuni motivi per cui il proprietario può prendere in considerazione l’idroterapia per il proprio cane, sia essa una scelta spontanea o una raccomandazione del proprio veterinario.

L’idroterapia e l’attività in acqua sono benefiche per diverse ragioni.  Da un punto di vista preventivo, l’idroterapia è un’ottima forma di fitness, che migliora la salute dell’organismo e rappresenta una grande fonte di esercizio aerobico a basso impatto sulle ossa e le articolazioni. È un ottimo strumento per aiutare il cane a rimanere in forma ottimale. Per quanto riguarda il tipo di attività, la terapia acquatica è un esercizio che può essere fatto tutto l’anno anche da cuccioli. Se l’inverno non permette sufficiente esercizio e costringe l’animale a stare al chiuso, l’attività in piscina potrebbe costituire una valida alternativa.

Altri motivi piuttosto frequenti per cui al proprietario può venir raccomandata l’idroterapia per il proprio cane, è di aiutarlo nel recupero dopo un intervento chirurgico, o per aiutare un cane che soffre di artrite a mantenere la massa muscolare, riducendo al minimo il disagio per le articolazioni.  Questo vale naturalmente anche per il cane anziano, che trae giovamento dal muoversi in un ambiente privo di peso. L’acqua è più densa dell’aria, e il movimento attraverso l’acqua aiuta i muscoli a lavorare bene. La durata dell’esercizio necessario in acqua può essere inferiore alla durata necessaria per lo stesso esercizio, a terra.

Tipi di esercizio acquatico per i cani

Le esigenze dei cani sono ovviamente tutte differenti, e anche le attività in acqua tendono a differenziarsi parecchio. Si può andare dal semplice esercizio in piscina, al tapis roulant sotto il livello dell’acqua, che permette al cane di galleggiare, e muovere le proprie zampe, diminuendo la pressione su arti e articolazioni doloranti.  Le piscine permettono inoltre un’attività fisica guidata da esperti, in cui al cane può essere consentito fare dei percorsi, recuperare delle palle, nuotare per dei tratti con il personale autorizzato.

Alcuni cani potrebbero aver bisogno di allenarsi in acqua tiepida anziché in acqua fredda. L’acqua fredda viene utilizzata per i cani più atletici e sani, in quanto li aiuta a tenere la temperatura corporea normale ed equilibrata. L’acqua tiepida aiuta invece a sciogliere i muscoli tesi, e ed è utilizzata spesso nelle terapie di recupero.

Durante gli esercizi, di un cane viene monitorata la frequenza cardiaca, per stabilire quando farlo riposare.

Il nuoto aiuta la perdita di peso

Uno dei vantaggi più interessanti che deriva al cane dal praticare il nuoto, consiste nella potenziale perdita di peso che un cane sovrappeso può ottenere. L’attività fisica aiuta i muscoli in un movimento che aumenta il dispendio calorico, con il vantaggio di essere un’attività aerobica leggera e a basso impatto, nel caso di cani obesi. In questi casi, il nuoto è generalmente associato a un piano di perdita di peso controllato sostenuto da un’alimentazione sana e bilanciata.

Per determinare quotidianamente in tempo reale la dose di cibo corretta con cui alimentare il Tuo cucciolo, Mongrel ha sviluppato la soluzione Tracker + App.

Il Traker è un dispositivo che si aggancia al collare del cucciolo e ne rileva il movimento; l’App sulla quale vengono impostati i dati del cucciolo (Razza, Sesso, Età, Stato di forma, Peso), acquisisce i dati dal Tracker e li elabora per determinare con precisione il fabbisogno calorico e la dose corretta di alimenti.

L’App Mongrel consente di calcolare con la massima precisione la dose corretta di cibo da dare al cane in ogni fase della sua vita, sin da quando è un cucciolo fino a quando entra nella senilità.

Oggi puoi ottenere gratuitamente il Tracker e l’App Mongrel.


Scopri di più


Recommended Posts

Leave a Reply