Il cane più bello del mondo

Il cane più bello del mondo

Il cane è apprezzato per le sue doti caratteriali, di grande socialità nella storia di lunga amicizia e compagnia con il suo amico bipede umano.

Ma il cane può diventare anche di tendenza e ricercato per il suo aspetto; sono molte le razze canine ad essere scelte nel mondo per via delle loro qualità estetiche. A proposito, pare che nel 2016 fra i cani sia di moda  il taglio lungo, ovvero lasciare che il loro pelo si infoltisca, indubbio elemento di bellezza:

Eccovi un elenco delle razze di cani segnalate come tra i cani più belli al mondo.

  1. Il dalmata: è una delle razze canine più antiche e misteriose, le cui origini sembrano perdersi nei secoli passati. Discendente dei segugi e dei cani da caccia, all’inizio del novecento veniva impiegato come cane staffetta nelle guerre balcaniche;
  2. Il bulldog francese. Cane da compagnia di tipo molossoide, l’origine del bulldog è controversa. È un diretto discendente del bulldog inglese, incrociato con razze come il terrier e il carlino. È molto amato per il suo carattere dolce e affettuoso;
  3. Il Chow chow: è un cane di razza antichissima, originario della Cina arrivato in Europa alla fine del 700. Ha un pelo lungo e folto che gli dà un portamento fiero e regale. Il suo pelo necessita dunque di un’accurata toelettatura. Di carattere docile, tranquillo ma anche indipendente, che lo porta a sembrare freddo e distaccato, quando invece è molto affezionato e leale verso il padrone.
  4. Pastore del Caucaso: si tratta di  un grosso cane da montagna diffuso in Europa dagli anni ’70, ha un carattere forte ed equilibrato. Nasce come cane da difesa, fu adoperato nelle basi militari sovietiche a questo scopo.
  5. Jack Russell: è un cane molto dinamico, la cui razza è stata riconosciuta solo di recente. Il jack russell terrier fu selezionato fin dall’origine come cane da caccia alla volpe.
  6. Il cocker spaniel: nato in Inghilterra alla fine dell’Ottocento per la caccia alla beccaccia, fu molto in voga tra le famiglie aristocratiche di quell’epoca. È un cane con spiccate abilità venatorie;
  7. L’akita: è un cane molto bello e fedele al suo padrone. Di origine antichissima, l’akita proviene dal Giappone e in seguito fu importato in America dove ha dato origine all’akita americano.  È cane che ha bisogno di muoversi, e va educato a stare con gli altri cani, perché ha un carattere forte e dominante.
  8. Il maltese: è una razza molto antica, non proviene dall’isola di Malta, ed era già noto ai Romani come cane da compagnia. Ha portamento fiero ed è molto intelligente. Il suo pelo lungo e candido necessita di una costante toelettatura. Il Maltese è un cane affettuoso e giocherellone; essendo un po’ indolente.

Sempre a proposito di cane più bello del mondo, si svolger ogni anno il Crufts Dog Show, un contest a livello mondiale che si tiene a Birmingham, in Inghilterra. All’inizio del 2017 è stato eletto come vincente un esemplare di cocker a pelo lungo.


Scopri i nostri prodotti


Recommended Posts

Leave a Reply