Il cane sterilizzato e l’importanza dell’alimentazione

Il cane sterilizzato e l’importanza dell’alimentazione

La sterilizzazione di un cane viene vissuta, dai suoi padroni, come un’operazione vantaggiosa per la salute dell’animale. Nelle femmine, oltre ad eliminare gravidanze indesiderate, viene ridotto il rischio di tumore mammario o all’utero. Nei maschi, invece, si diminuisce notevolmente la possibilità di sviluppare delle patologie a carico sia dei testicoli che della prostrata. Inoltre, i maschi non cercheranno di allontanarsi da casa per seguire l’odore delle femmine. Occorre tenere conto, però, che dopo l’operazione si possono verificare non solo cambiamenti ormonali, ma anche a livello del metabolismo, che risulterà in molti casi rallentato. Questo porta diversi esemplari ad ingrassare con facilità e può richiedere quindi un cambio nellalimentazione. Per tale motivo, i padroni hanno il dovere di correre ai ripari prima che i chili in più finiscano per portare al sovrappeso (o a vera e propria obesità), con conseguenze dannose per l’organismo dell’animale.

I nostri veterinari nutrizionisti hanno predisposto un calcola cibo che, mediante il facile inserimento dei dati fondamentali, offre il calcolo del fabbisogno energetico del cane (espresso in chilocalorie) e la dose ottimale di alimenti da dargli quotidianamente. Mongrel lo mette a disposizione gratuita dei propri utenti. Dopo averlo utilizzato, riceverai anche una serie di consigli mirati sulle caratteristiche del Tuo cane.

VAI AL CALCOLATORE

Una vita sana ed una alimentazione equilibrata garantiscono al tuo Cane una vita lunga e felice. Sai di quante chilocalorie ha bisogno il tuo cane? Calcola GRATIS il suo fabbisogno energetico e la sua dose ottimale per tenerlo sempre in forma ed in salute!


Prima di procedere alla scelta del cibo migliore, è importante eliminare qualsiasi eventuale “cattiva abitudine” perpetrata nei mesi precedenti la sterilizzazione. Ad esempio, sarà necessario evitare di somministrare qualsiasi spuntino fuori pasto, ma anche impedire che un membro della famiglia fornisca cibo proveniente dalla tavola. Non sono pochi coloro che, intenti a preparare un barbecue per i propri amici, regalano qualche pezzetto di carne fumante al proprio animale per evitare di essere disturbati in continuazione. Dare del cibo caldo, ricco di grassi e, soprattutto, condito con sale e pepe, non rappresenta assolutamente il comportamento ideale di chi vuole garantire il benessere del cane.

Ad ogni modo esistono padroni che, nonostante gli inviti del veterinario, non se la sentono di rinunciare a fornire ai cani sterilizzati del cibo extra, oppure non riescono a diminuire le porzioni. Per tale motivo, sono stati immessi sul mercato dei farmaci che hanno la capacità di agire direttamente sulla “metabolizzazione dei carboidrati”, riuscendo a ridurre l’assorbimento di questi ultimi, ma anche diminuendo l’appetito dell’animale e l’assimilazione dei grassi contenuti negli alimenti per cane.

Chi, invece, desidera evitare il ricorso a prodotti farmacologici può acquistare alimenti Light appositamente formulati per le esigenze dei cani con predisposizione al sovrappeso. Solitamente, si tende a consigliare il consumo di crocchette, meno ricche di grassi, rispetto all’umido; nel caso in cui si scelga tale strada, è importante fare in modo che l’animale possa accedere facilmente ad una ciotola di acqua fresca.

Per soddisfare le esigenze nutrizionali dei cani sterilizzati i nostri veterinari nutrizionisti hanno sviluppato 2 Alimenti: le crocchette Light Peso Forma (per i cani di taglia medio/grande) e le crocchette Light Mini Peso Forma (per i cani di taglia piccola) entrambe le formulazioni sono caratterizzate da un ridotto contenuto calorico, gli ingredienti di altissima qualità, con elevato contenuto nutrizionale e basso contenuto di grassi, uniti al corretto apporto di fibre, soddisfano l’appetito del cane con un minore apporto calorico.

La presenza di acidi grassi (in particolare gli Omega -3 e gli Omega-6) si dimostra molto utile per preservare le articolazioni e per mantenere in salute il mantello e la cute del cane.

La ricchezza di vitamine dei gruppi A, B, C, D ed E, garantisce l’azione antiossidante, la funzione di supporto alle difese naturali e la stimolazione delle difese immunitarie, oltre a migliorare l’assorbimento di elementi quali fosforo, magnesio e calcio mantenendo così in ottimo stato il tratto urinario dei nostri Amici a 4 zampe.


Scopri l’alimento


Recommended Posts

Leave a Reply