Il gatto vomita spesso: le ragioni di un fenomeno diffuso

Il gatto vomita spesso: le ragioni di un fenomeno diffuso

I gatti presentano uno stomaco piuttosto sensibile, tanto che non è raro assistere ad episodi di vomito. Una delle cause più comuni è rappresentata dall’accumulo nello stomaco di boli di pelo. Anche i fili di erba gatta ingoiati senza essere masticati, o l’ingestione accidentale di corpi estranei possono indurre il micio a rigurgitare. Se gli episodi si manifestano un massimo di 3 volte in un mese non è necessario preoccuparsi, soprattutto quando il gatto non mostra alcun disagio una volta che l’episodio si è concluso.

Nei cuccioli, il vomito ha come cause principali la presenza di parassiti intestinali, l’eccessiva fretta nel consumare il pasto (soprattutto quando più mici si trovano a condividere la medesima ciotola), o un’intensa attività nei momenti successivi alla pappa. In questi casi, il rigurgito si presenta in forma liquida, anche se non è rara la comparsa di alcuni pezzi di cibo non masticati.

Diffusi sono anche il vomito con schiuma, indotto dai succhi gastrici, e quello giallo, che possono aver origine da un cambiamento eccessivamente repentino della dieta, con conseguente aumento della bile. Quando il vomito “schiumoso” si verifica con una certa frequenza, potrebbe essere provocato da enterite infettiva, un’irritazione che colpisce il rivestimento dello stomaco del felino.

Più preoccupante è quando il gatto vomita spesso lontano dai pasti, poiché potrebbe indicare la presenza di una patologia a livello renale, epatico o infettivo. Non si escludono problemi legati al sistema nervoso centrale, ma anche malattie del gatto come la panleucopenia felina o la metrite acuta (patologia che colpisce l’utero); in questi casi il vomito è solitamente accompagnato da altri segnali: rivolgersi al veterinario è la soluzione migliore.

I nostri veterinari hanno formulato l’intera linea di Alimenti BIO con ingredienti provenienti da aziende certificate, di allevamento ed agricoltura biologica. Le ricette prevedono l’utilizzo di elevatissime percentuali di carne o di pesce, abbinate ad ingredienti che garantiscono l’apporto vitaminico, di fibre e di minerali di cui ha bisogno il Gatto. Tutti gli Alimenti sono gustosi e adatti anche ai palati più esigenti, cotti a vapore per mantenere integre le loro proprietà organolettiche.


Scopri gli Alimenti BIO


Recommended Posts

Leave a Reply