La dermatite necrolitica nel cane

La dermatite necrolitica nel cane

La dermatite necrolitica superficiale è caratterizzata dal deterioramento e dalla morte delle cellule della pelle. Alti livelli dell’ormone glucagone nel sangue – che stimola la produzione di zucchero nel sangue in risposta a un precedente basso livello dello stesso – e carenze di aminoacidi, zinco e acidi grassi essenziali si ritiene abbiano un ruolo nella dermatite necrolitica superficiale, direttamente o indirettamente.

La dermatite necrolitica superficiale è rara nei cani e nel gatto.

Sintomi

Questo disturbo della pelle generalmente si mostra sul muso del cane, sulle zampe, sui polpastrelli, sugli occhi e sui genitali, causando: croste, rossore, abrasioni, ulcerazioni, dolore nel camminare, ipercheratosi.

Le cause

La dermatite necrolitica superficiale è stata associata a uno squilibrio nutrizionale a causa della mancanza di aminoacidi o di una carenza di acidi grassi essenziali e zinco del cane; o anomalie metaboliche causate da elevati livelli sierici di glucagone, disfunzione epatica o una combinazione di queste condizioni. La condizione della pelle raramente si associa a un tumore al pancreas che secerne il glucagone, o al trattamento a lungo termine con fenobarbital e fenitoina, che viene utilizzato per il trattamento delle convulsioni. Inoltre, la dermatite necrolitica superficiale è generalmente un sintomo esteriore di malattia epatica avanzata, o di malattia epatica e diabete mellito coincidenti.

Diagnosi

Il veterinario esegue un esame fisico completo sul cane, inclusa un’analisi completa del sangue e delle urine. Alcuni esami del sangue possono dare risultati anormali, con valori alti degli acidi biliari nel sangue, alti livelli di glucagone nel plasma, bassi aminoacidi e alti livelli di insulina. Anche i livelli di sulfobromoftalina sodica (BSP, escreti nella bile) possono aumentare nel sangue.

La radiografia e l’ecografia di solito non sono utili nella diagnosi. Tuttavia, un’ecografia può rivelare una malattia epatica avanzata. Le biopsie cutanee (campioni di tessuto) sono cruciali per fare una diagnosi corretta, ma solo le lesioni precoci sono utili per l’esame.

Terapia

Il veterinario tratterà il processo patologico di base, se possibile, e prescriverà la medicina appropriata per trattare i sintomi della dermatite necrolitica. La maggior parte dei cani può essere curata in regime ambulatoriale, ma in alcuni casi saranno necessarie cure ospedaliere. L’insufficienza epatica totale deve essere trattata con cure di supporto. I cani con tumori che secernono glucagone possono essere curati con un intervento chirurgico, ma i tumori in genere si diffondono rapidamente, prima che l’intervento chirurgico possa invertire i loro progressi. La maggior parte di questi casi è associata a malattia epatica cronica irreversibile.

Stile di vita

Sfortunatamente, la maggior parte dei cani affetti da questa malattia ha una prognosi sfavorevole. Uno shampoo su prescrizione appositamente formulato può aiutare a rimuovere le croste e può far sentire il  cane più a suo agio.

Per l’alimentazione del tuo Cane ti consigliamo dal nostro shop:

Crocchette Grain Free per Cuccioli Taglia Grande/Media Salmone, Patate Dolci kg. 12
1527065395FotoTagliaGrandeMedia

Durante la crescita ha bisogno di un apporto calorico personalizzato e dei giusti nutrienti per sostenere lo sviluppo del suo apparato muscolare e scheletrico. I nostri nutrizionisti ti consigliano Crocchette Grain Free per Cuccioli Taglia Grande/Media Salmone, Patate Dolci kg. 12. È un alimento completo e bilanciato, con un tenore proteico adeguato Le fonti naturali di Omega 3 e Omega 6 del pesce mantengono sano e in forma il manto del cane.


Scopri l’Alimento


Recommended Posts

Leave a Reply