La vitamina E nell’alimentazione del cane

La vitamina E nell’alimentazione del cane

La vitamina E è parte essenziale della dieta di un cane … ma perché? Per capire il suo ruolo, abbiamo bisogno di approfondire le interazioni tra i radicali liberi e gli antiossidanti.

I radicali liberi sono un gruppo di atomi contenenti ossigeno ed elettroni che possono danneggiare le membrane cellulari, le proteine, il DNA e altre parti del corpo. Questa è la definizione più generalmente adottata dagli studiosi. I radicali liberi si formano come parte normale dei processi metabolici che producono energia all’interno del corpo, ma possono anche essere prodotti a una velocità maggiore quando un animale domestico è malato, esposto alle tossine o semplicemente diventa più vecchio. Il problema dei radicali liberi è che hanno una struttura chimica che essenzialmente “ruba” elettroni dalle molecole vicine, spesso trasformando quelle molecole in radicali liberi che possono generare danni cellulari. Alcuni studiosi ritengono che il danno dei radicali liberi può essere un fattore che aumenta la probabilità di malattie cardiache, cancro e artrite nel cane.

Al contrario, gli antiossidanti sono molecole che possono cedere elettroni ai radicali liberi senza diventare loro stessi i radicali liberi.  Ciò riduce il rischio di danni cellulari. La vitamina E non è soltanto un potente antiossidante, ma collabora anche alla formazione delle membrane cellulari. Il suo ruolo, secondo gli studiosi, non è ancora conosciuto del tutto.

La carenza di vitamina E derivante da una dieta poco bilanciata o scorretta può dare diversi sintomi: visione inadeguata, anomalie neurologiche, disfunzioni riproduttive, e indebolimento del sistema immunitario.

La vitamina E nella dieta del cane.  Qual è la quantità giusta?

La vitamina E è presente nella formulazione di alimenti già pronti in commercio, e deriva dalle verdure a foglia verde, dagli oli vegetali, tra cui cocco, canapa, oliva, cartamo e altri. La vitamina E può anche essere aggiunta agli alimenti per animali domestici come supplemento. I quantitativi di vitamine E presenti negli alimenti già pronti sono minimi, e rispondono ai criteri adottati dagli standard internazionali.

L’olio di pesce presente nelle formulazioni di alcuni alimenti umidi contiene vitamina E funziona come conservante naturale, perciò risulta estremamente utile per rendere sana e bilanciata la dieta del cane.

I cani hanno bisogno di integratori di vitamina E?

Sebbene la vitamina E sia una vitamina essenziale, potrebbe non essere necessario somministrare integratori al cane oltre a un cibo per cani nutrizionalmente equilibrato. In ogni caso, si tratta di una decisione che il proprietario del cane non dovrebbe prendere autonomamente, ma dietro consiglio del veterinario o del nutrizionista. Di solito, la vitamina E risulta particolarmente utile nei casi in cui il cane ha problemi della pelle come prurito o dermatite, e altre allergie cutanee.  L’olio di vitamina E può essere applicato direttamente sulla pelle.

I supplementi di vitamina E possono essere pericolosi?

La vitamina E è una delle quattro vitamine (A, D e K sono le altre) liposolubili sia per gli uomini che per gli animali. Ciò significa che stazionano nel fegato e possono dare luogo a fenomeni di sovradosaggio. Sono noti fenomeni di sovradosaggio della vitamina E che inibiscono la normale aggregazione piastrinica e influiscono sulla coagulazione del sangue. Perciò i dosaggi di vitamina E in un cane che manifesti delle carenze devono essere sempre rapportati al peso corporeo del paziente e alle sue esigenze di salute. Quindi, gli integratori di vitamina E sono da prendere in considerazione a seconda dello stato di salute e dello stile di vita del cane, ma non possono certo sostituire una dieta sana che contenga tutti i nutrienti necessari al suo organismo.

Per tenere in forma e in salute il tuo Cane ti consigliamo dal nostro Shop:

Mongrel Grain Free Anatra Patate Dolci & Arancia Kg 12

Anatra patate dolci e arancia Grain Free

Anatra patate dolci e arancia Grain Free


È un alimento completo e bilanciato, ipoallergenico. Preparato con il 28% di carne fresca d’Anatra. Appropriato per cani di tutte le razze e dimensioni. È ricco di carne fresca di anatra fonte di proteine di elevata qualità, contiene in particolare aminoacidi che favoriscono lo sviluppo muscolare. Caratterizzata da un basso contenuto di grassi e di colesterolo. Le patate dolci costituiscono un’ottima fonte di carboidrati e l’arancia fonte di fibre, di vitamina C, di tiamina, di folati e di antiossidanti. La formulazione povera di carboidrati, priva di cereali, ricca di carne fresca e di proteine, assicura il mantenimento e lo sviluppo armonico della massa muscolare ed apporta energia e vitalità al cane.

Scopri l’Alimento


Recommended Posts

Leave a Reply