L’infiammazione ossea (osteodistrofia ipertrofica) nei cuccioli

L’infiammazione ossea (osteodistrofia ipertrofica) nei cuccioli

L’osteodistrofia ipertrofica è una malattia degli arti anteriori che colpisce soprattutto i cuccioli di taglia grande. I cuccioli che ne sono affetti soffrono di un’infiammazione non infettiva delle spicole ossee (piccole strutture a punta, minerali) nella metafisi delle ossa lunghe. La metafisi è la parte conica dell’osso tra l’epifisi (l’estremità crescente dell’osso) e le diafisi (l’asta dell’osso lungo). Le ossa che vengono più gravemente colpite sono quelle che crescono più rapidamente. Il gonfiore intorno alla metafisi causa l’allargamento delle metafisie e piccole fratture delle spicole ossee. A infiammarsi è la cartilagine epifisaria delle articolazioni – la parte morbida e connettiva dell’osso che si indurisce (si ossifica) dopo che è stata raggiunta la piena crescita, unendo le parti dell’osso in una. Può esserci anche la periostite ossificante, un’infiammazione dolorosa dello strato più esterno dell’osso, il periostio. La periostite ossiforme può causare la rottura dei frammenti del periostio e la mineralizzazione dei tessuti molli della zampa, e anche i tessuti molli in altri organi possono mineralizzarsi.

Sintomi

I sintomi dell’infiammazione ossea sono di solito di tipo sistemico, e si manifestano in zoppia lieve o grave, più di frequente negli arti anteriori, depressione e riluttanza al movimento, metafisi calde e gonfie (la parte morbida e crescente nelle ossa lunghe dei cuccioli) febbre, mancanza di appetito, perdita di peso, disidratazione, polmonite. I cuccioli che sono affetti da infiammazione ossea possono presentare anche segni di polmonite e diarrea.

Le cause

Le cause di questa patologia della crescita non sono note. A oggi si sospetta una risposta immunitaria eccessiva alle vaccinazioni.

Diagnosi

Di norma, il veterinario esegue un’accurata visita del cucciolo. L’analisi delle urine e del sangue sono ottimi indicatori di una malattia di tipo sistemico; anche le radiografie sono fondamentali per determinare una condizione di osteodistrofia ipertrofica. In caso di sospetta polmonite, si esegue anche una radiografia al torace.

Terapia

Per questa malattia purtroppo non esiste cura, e la maggior parte dei cuccioli si riprenderà da sola dopo il presentarsi di uno o due episodi infiammatori. L’osteodistrofia ipertrofica può durare da giorni a settimane, e i cuccioli dovrebbero essere lasciati risposare nella posizione che trovano più confortevole. I cuccioli di cane che non riescono a stare in piedi, dovrebbero poter beneficiare di un ricovero in una clinica veterinaria. Godranno di un’assistenza anche per quanto riguarda l’idratazione e il nutrimento, nel caso siano eccessivamente svogliati e non riescano ad alimentarsi.

Fanno parte della terapia anche la somministrazione da parte del veterinario, di antiinfiammatori e antidolorifici per trattare il dolore alle ossa del cucciolo.

Stile di vita e prevenzione

Durante gli episodi infiammatori, è preferibile non portare il cucciolo al guinzaglio. L’attività fisica intensa, come la corsa o il saltare, dovrebbe essere limitata. Anche un’alimentazione sana e bilanciata è molto importante, in quanto nel primo anno di vita è in grado di regolare il ritmo di accrescimento del cucciolo, ed inoltre fondamentale che riceva tutti i nutrienti per sviluppare in maniera adeguata il proprio apparato scheletrico.

 

Per determinare quotidianamente in tempo reale la dose di cibo corretta con cui alimentare il Tuo cucciolo, Mongrel ha sviluppato la soluzione Tracker + App.

Il Traker è un dispositivo che si aggancia al collare del cucciolo e ne rileva il movimento; l’App sulla quale vengono impostati i dati del cucciolo (Razza, Sesso, Età, Stato di forma, Peso), acquisisce i dati dal Tracker e li elabora per determinare con precisione il fabbisogno calorico e la dose corretta di alimenti.

L’App Mongrel consente di calcolare con la massima precisione la dose corretta di cibo da dare al cane in ogni fase della sua vita, sin da quando è cucciolo fino a quando entra nella senilità.

Oggi puoi ottenere gratuitamente il Tracker e l’App Mongrel.


Scopri di più


Recommended Posts

Leave a Reply