Quanto deve mangiare un cucciolo di due mesi

Quanto deve mangiare un cucciolo di due mesi

Una condizione essenziale per avere nel cane uno sviluppo fisico soddisfacente, è quella di curare con attenzione la sua alimentazione fin da quando è ancora un cucciolo. Tutto ciò ci porterà ad evitare pericolose patologie di accrescimento, e ad avere un cane adulto robusto e sano.

Al termine dell’allattamento, il cucciolo comincia ad interessarsi al cibo e a nutrirsi in modo autonomo. Il passaggio dalla dieta liquida a quella solida, è un momento delicato e va fatto gradualmente. Potremo iniziare con i cibi umidi o gli alimenti secchi specifici per cuccioli. Il veterinario ci potrà fornire opportune indicazioni, circa la quantità del cibo di cui abbisogna il cucciolo, in relazione alla sua tipologia. Dobbiamo evitare di nutrire il cucciolo con gli avanzi della tavola, e fornirgli alimenti dannosi per lui, ad esempio la cioccolata e i dolci.

La quantità di cibo con cui alimentare un cucciolo di due mesi varia a seconda delle sue dimensioni, della sua attività e degli stimoli dell’ambiente intorno. Rendere il cucciolo troppo grasso, può portare come conseguenza patologie scheletriche e altri problemi nella sua salute. Molto utile può essere monitorare il livello di grasso sottocute; se ci rendiamo conto che le costole sono troppo evidenti, aumentiamo la dose di cibo delle sue porzioni. Quando siamo indecisi, inoltre, è sempre bene chiedere aiuto al veterinario.

Inoltre per somministrare al cucciolo la razione giornaliera alimentare corretta, dobbiamo tenere conto della sua età, del suo peso e del suo stile di vita. Infatti, il fabbisogno calorico di un cucciolo cambia a seconda che parliamo di un cane di piccola taglia, o ad esempio di un cane di taglia grande (per esempio, un labrador o un pastore tedesco).

Per determinare quotidianamente in tempo reale la dose di cibo corretta con cui alimentare il Tuo cucciolo, Mongrel ha sviluppato la soluzione Tracker + App.

Il Traker è un dispositivo che si aggancia al collare del cucciolo e ne rileva il movimento; l’App sulla quale vengono impostati i dati del cucciolo (Razza, Sesso, Età, Stato di forma, Peso), acquisisce i dati dal Tracker e li elabora per determinare con precisione il fabbisogno calorico e la dose corretta di alimenti.

L’App Mongrel consente di calcolare con la massima precisione la dose corretta di cibo da dare al cane in ogni fase della sua vita, sin da quando è cucciolo fino a quando entra nella senilità.

Oggi puoi ottenere gratuitamente il Tracker e l’App Mongrel.


Scopri di più


Recommended Posts

Leave a Reply